RICERCA SUL TEMA DEL GIOCO D'AZZARDO

PROGETTO "MIND THE GAP 2.0" FINANZIATO DA REGIONE LOMBARDIA

Data:
12 Luglio 2021

All’interno del progetto “Mind the Gap 2.0” finanziato da Regione Lombardia e ATS di Bergamo per lo sviluppo di azioni locali di sistema in materia di prevenzione e contrasto al gioco d’azzardo patologico nel Distretto Bergamo Est, è in atto una ricerca sul tema del gioco d’azzardo on-line.

Il gioco d’azzardo online ha visto un rapido incremento negli ultimi anni, ma poco è stato indagato in merito agli aspetti psicologici e sociali che lo contraddistinguono. Una quota di coloro che giocano d’azzardo sviluppa un comportamento a rischio o problematico. 

Al fine di individuare nuove azioni territoriali di prevenzione, realizzabili a livello locale, diventa importante approfondire le rappresentazioni, le abitudini di gioco, le motivazioni e le caratteristiche dei giocatori online.

La ricerca va in questa direzione e prevede la realizzazione di circa 40 interviste individuali, che verranno realizzate tramite una piattaforma online, con un operatore qualificato della Cooperativa Il Piccolo Principe o  dell'Università Bicocca di Milano.

I partecipanti, che devono risiedere nella provincia di Bergamo e avere dai 20 anni in su, verranno individuati tra coloro che si candideranno tramite la compilazione del questionario al seguente link: https://bit.ly/2TO9pQX

 

IL PROGETTO MIND THE GAP 2.0

E' un intervento finanziato da Regione Lombardia e ATS Bergamo che vede come capofila l’Ambito Territoriale di Seriate e la partecipazione di tutti gli Ambiti del Distretto Bergamo EST (Seriate, Grumello, Val Cavallina, Alto e Basso Sebino, Valle Seriana, Valle Seriana Superiore e Val di Scalve), oltre a numerosi partner locali, del mondo della scuola, dell’Auto-mutuo-aiuto, del privato sociale, dell’ASST Bergamo Est, dell’ATS di Bergamo.

 La realizzazione tecnica ed il coordinamento sono affidati alla Cooperativa Il Piccolo Principe di Albano Sant’Alessandro. E’ inoltre prevista una collaborazione scientifica con l’Università Bicocca di Milano per la realizzazione di una ricerca sul gioco on-line.

Scopo del progetto è garantire su tutto il territorio dell’Area Est azioni omogenee ed efficaci di prevenzione, contrasto e cura del gioco d’azzardo patologico, coinvolgendo tutti gli attori della comunità Locale.

Il progetto, finanziato da Regione, ha visto una prima edizione tra Luglio 2019 e gennaio 2020, mentre la seconda annualità ha preso avvio a fine luglio 2020 e si concluderà a dicembre 2021.

Per ulteriori informazioni: http://www.piccoloprincipe.org/mind-the-gap/

 

 

 

Ultimo aggiornamento

Lunedi 12 Luglio 2021