AVVISO ASSEGNAZIONE DI LEGNA DA ARDERE (LEGNATICO) AD USO CIVICO

SCADENZA DOMANDE: 28 FEBBRAIO 2023

Data di pubblicazione:
06 Dicembre 2022
AVVISO ASSEGNAZIONE DI LEGNA DA ARDERE (LEGNATICO) AD USO CIVICO

1) I residenti nel Comune di VALGOGLIO interessati ad ottenere l’assegnazione di legna da ardere ad uso civico per la stagione silvana 2022 - 2023 potranno presentare la richiesta presso il Consorzio Forestale Alto Serio (via S. Gregorio, 14 – Gromo) entro e non oltre il 28/02/2023.

2) Ogni famiglia potrà avere in assegnazione un quantitativo massimo di q 80 di legna da ardere che non potrà in alcun modo essere oggetto di vendita a terzi. L’assegno riguarderà tagli fitosanitari su soggetti sradicati, schiantati, bostricati, deperenti, ecc. Saranno, inoltre, possibili la raccolta di residui di pregresse utilizzazioni (cimali, ramaglie, tronchi abbandonati in bosco, ecc.) oltre al taglio di vegetazione arbustiva per la manutenzione dei percorsi pedonali in area forestale comunale.

3) Il richiedente, esecutore dell’utilizzazione, dovrà aver frequentato un corso di formazione (tenuto da istituto di formazione certificato) svolto secondo gli standards europei per il lavoro con motosega di livello ECS 2 (Tecniche base di abbattimento alberi). Copia dell’attestato delle competenze acquisite dovrà essere consegnata al Consorzio all’atto della richiesta d’assegno.

4) Durante i lavori, l’utilizzatore dovrà indossare tutti i dispositivi di protezione individuale (DPI) previsti per i lavori con motosega ovvero: pantaloni antitaglio con classe di protezione almeno 1 (EN ISO 11393), giacca con inserti ad alta visibilità, scarponi antitaglio per motoseghista (EN ISO 20345/17249), guanti da lavoro adeguati, casco per motoseghista (EN ISO 325/397/1731) ed avere in cantiere la dotazione di primo soccorso oltre a telefono cellulare e/o radio ricetrasmittente. Consorzio Forestale Alto Serio

5) L’assegnazione del materiale legnoso è a titolo gratuito.

6) Il taglio potrà iniziare subito dopo l’assegnazione e dovrà essere ultimato entro il 15/06/2023, ovvero rispettando i periodi di taglio prescritti dalla normativa regionale. Entro il 15/07/2023 si dovranno ultimare anche l’esbosco e la ripulitura della tagliata con depezzamento e accatastamento dei residui.

7) Al termine dei lavori sarà effettuato dal Consorzio Forestale Alto Serio un sopralluogo di verifica finale; in caso di inosservanza delle leggi forestali e delle prescrizioni dettate dal verbale di assegno l’assegnatario sarà segnalato agli organi di vigilanza forestale.

8) Nel caso si riscontrino prelievi eseguiti in superfici non previste dall’assegnazione, si procederà con la segnalazione agli organi di vigilanza forestale.

Ultimo aggiornamento

Mercoledi 07 Dicembre 2022