Servizi Sociali e assistenziali

Il settore servizi alla persona persegue finalità essenziali quali la programmazione, la gestione e lo sviluppo, nell’ambito di un progetto unitario, di temi culturali, didattici e socio-assistenziali promossi dal Comune, al fine di salvaguardare e promuovere lo sviluppo sociale della comunità locale e la prevenzione del disagio sociale in ogni sua forma, garantendo l’unitarietà e l’organicità degli interventi nell’ambito degli indirizzi generali espressi dall’Amministrazione comunale.

 

Telesoccorso

Nell’ambito dei servizi alla persona, il Comune di Valgoglio ha attivato il “SERVIZIO DI TELESOCCORSO”, servizio atto a risolvere il problema di tutti coloro che in qualsiasi momento possano avere bisogno di un aiuto.
Il SERVIZIO DI TELESOCCORSO consiste, in caso di necessità (malore, incidente domestico, incendi…) nel premere il pulsante presente sull’apparecchiatura installata presso la propria abitazione.
Successivamente la pubblica assistenza Croce Blu, ricevuta la segnalazione di allarme, verifica la fondatezza della segnalazione e provvede alle eventuali necessità dell’utente.

Per qualsiasi informazione rivolgersi all’Assistente Sociale, che riceve, in Comune di Valgoglio, il martedì alle ore 10,00 alle ore 11,30.

 

Servizio S.A.D.

Il servizio di assistenza domiciliare (S.A.D.) viene considerato come prodotto sociale, ovvero come un frutto di più persone (A.S.A., A.S.A. Referente di zona, famiglie, utenti, realtà del territorio).

Gli obiettivi generali che vengono individuati con la gestione del sistema S.A.D. sono:

  • Mantenere, sostenere e recuperare l’autonomia psico-fisica personale, anche al fine di evitare ricoveri impropri;
  • Consentire la permanenza delle persone nel proprio contesto abitativo e relazionale, assicurando condizioni di vita idonee a prevenire e rimuovere le situazioni di rischio di aggravamento dello stato di salute e del livello di autosufficienza;
  • Contribuire al miglioramento della qualità della vita nel suo complesso;
  • Mantenere e sostenere la rete delle relazioni familiari e sociali onde evitare l’isolamento della persona, promuovendone le capacità di relazione nei rapporti familiari, amicali e di vicinato;
  • Valorizzare la famiglia come soggetto attivo e responsabile, in interazione con i servizi pubblici e del privato sociale;
  • Creare connessioni e sinergie mantenendo costantemente informate su ogni offerta che il territorio mette a disposizione;
  • Attivare collaborazioni con le risorse formali e informali presenti sul territorio per realizzare interventi integrati a favore dei cittadini anziani in situazioni di difficoltà, anche quale modalità di empowerment delle risorse comunitarie.

Per l’attivazione del servizio S.A.D. è necessario rivolgersi all’Assistente sociale che riceve in Comune di Valgoglio il martedì dalle ore 10,00 alle ore 11,30.

 

Piano Diritto allo Studio

Il Piano Diritto allo Studio, vuole dare una risposta concreta alle richieste formulate dalle Scuole presenti sul territorio (Scuola Materna Parrocchiale – Istituto Comprensivo del quale fanno parte le Scuole Elementari e Media Inferiore del capoluogo e la Scuola Elementare della Frazione Lizzola) e una serie d’indicazioni e di proposte.

Il “Diritto allo Studio” non è solo il soddisfacimento delle esigenze didattiche ed educative della scuola ma un’attenzione sempre più puntuale all’esigenza dei ragazzi stessi e delle loro famiglie che si attua attraverso “servizi alla persona”: trasporti, refezione scolastica, inserimenti degli alunni disabili, attività in orario extra-scolastico, incentivi allo studio.

L’obiettivo fondamentale del diritto allo studio è quello di fornire ai nostri ragazzi una piattaforma culturale-sociale sulla quale fondare reali prospettive di sviluppo umano, economico del mondo in cui operiamo ogni giorno.

 

Domiciliazione dei certificati

Questa Amministrazione Comunale, nell’intento di agevolare il rapporto tra Cittadini e Comune, ha istituito un servizio di consegna a domicilio dei certificati anagrafici. I residenti, che per gravi motivi di salute si trovino nell’impossibilità di recarsi presso gli uffici comunali, potranno effettuare richiesta telefonica al n. 0346/44004. I documenti richiesti verranno recapitati a domicilio a cura del personale comunale.

Resta inteso che pur essendo il servizio completamente gratuito, le spese varie per bolli o diritti di segreteria dovranno essere rimborsati.



I cookie vengono utilizzati per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza quando lo si utilizza . I cookies impiegati per il funzionamento essenziale del sito sono già stati impostati .

Accetto i cookies di questo sito.